Lettori fissi

giovedì 10 aprile 2014

PANINI AL LATTE DI RISO


Finalmente ho fatto i panini al latte.... il risultato favoloso! Perfetti per la merenda, i miei figli me ne hanno dato conferma e per la prossima festa: panini homemade!! Fidatevi: sono morbidissimi, gustosi e secondo me, pure carini a vedersi.... insomma sono molto soddisfatta!!
Invece del latte vaccino, ho usato il latte di riso. Avevo pensato di utilizzare il latte di mandorla ma ho pensato che fosse troppo dolce....
L'assaggio con una fetta di mortadella al suo interno era d'obbligo e abbiamo fatto un sacrificio..... ;) 


Ingredienti:
500 gr di farina (io ho usato la Manitoba) - 25 gr di lievito di birra (io ho usato una bustina da 7 gr di quello liofilizzato) - 60 gr di zucchero (vi consiglio di ridurre un pò, la prossima volta non ne metterò più di 50 gr!) - 7 gr di sale - 300 ml di latte (io latte di riso) - 50 gr di burro - latte q.b. e un uovo per spennellare

Preparazione:
Mescolare in una ciotolina, il lievito di birra, 100 ml di latte appena intiepidito e 2 cucchiai di zucchero. Lasciare attivare il lievito e nel frattempo, mescolare il restante latte (leggermente riscaldato), lo zucchero restante, il burro fuso e il sale.
Mettere la farina in una ciotola (io l'ho messa nel cestello della mdp che ha lavorato l'impasto per me ;)), formare un foro centrale e mettere al centro il composto di latte e il lievito. Mescolare bene l'impasto e trasferire poi sulla spianatoia dove lavorerete l'impasto per almeno 10 minuti. Io ho fatto fare alla mdp due cicli di impasto di 14' ciascuno. Lasciare poi lievitare per almeno due ore e comunque fino al raddoppio dell'impasto.
Una volta raggiunta la lievitazione, formare un cordolo e ritagliare dei pezzetti che lavorerete con le mani per "tirare" la pasta formando delle palline lisce avendo cura di lasciare la parte raccolta sul fondo.
Adagiare le palline su una teglia da forno rivestita di carta forno e spennellare con del latte tiepido. Lasciare a riposare in un luogo senza spifferi per circa mezz'ora. Accendere il forno a 220°
Sbattete l'uovo e spennellate la superficie dei panini. Infornare per circa 18', anche se a me ne sono bastati meno di 15. Controllate il colore, appena appare ambrato come nelle foto, sono pronti!





Provateli, è semplice realizzarli e il risultato è favoloso!!!



LinkWithin

Related Posts with Thumbnails