Lettori fissi

martedì 21 ottobre 2014

GNOCCHETTI DI RICOTTA



Questa ricetta mi ha ispirata fin da subito, per due motivi, prima di tutto perchè adoro la ricotta sia nei dolci che nei salati e siccome, in questo periodo i dolci non posso farli, mi consolo con il salato....
Il secondo motivo è perchè la ricotta è un formaggio adatto ai regimi di dieta (quello che stiamo vivendo in casa in queste settimane....) perchè magra e non troppo calorica se confrontata con mascarpone e panna....

Fra l'altro era una vita che non facevo gli gnocchi e ne avevo anche voglia.
Vi assicuro che sono velocissimi da preparare, io ho iniziato alle 11.45, all'ultimo momento.... e alle 12.20 stavamo già guastandoli....

Per il condimento, ho aperto un bel barattolo di sugo pomodori (quelli del mio orto...) e basilico, con un bel pò di cipolla... che provvidenzialmente in estate preparo in quantità e metto in barattoli portandoli sottovuoto. 
Così posso gustare tutto l'inverno il sapore di queste delizie estive in modo sano perchè conosco bene l'origine.

Ingredienti:
350 gr di ricotta - 100 gr di pecorino (io ho usato il parmigiano e ho ridotto a circa 80 gr) - 2 tuorli - noce moscata - sale - pepe - 150 gr di farina

Preparazione:
Ho mescolato la ricotta (scolarla bene) con la farina, i tuorli, il formaggio, insaporendo il tutto con sale, pepe e noce moscata.
Ho formato delle cordicelle grosse come un dito mignolo e con un coltello ho tagliato dei pezzettini di circa 1,5-2 cm....
Li ho buttati in acqua salata dove avevo aggiunto anche un goccio d'olio e quando gli gnocchi salivano, li toglievo con una schiumarola, trasferendoli in un vassoio e condendoli con il sugo.

Serviti e mangiati subito!






LinkWithin

Related Posts with Thumbnails