Lettori fissi

mercoledì 13 giugno 2012

DOLCE DI PERE E MANDORLE



Nello scorso post avevo avvertito che mi trovo in un periodo molto pieno... purtroppo alcune novità non mi permettono davvero di poter pubblicare con troppa regolarità, spero non me ne vogliate e spero che continuerete a seguirmi, anche perché i vostri commenti mi stimolano sempre molto a provare nuove ricette e poi a proporle in questo blog...!!! 

Ma veniamo a questo dolcetto, che ho provato un po' per caso e invece ha avuto un grande successo!!

Una torta morbida e croccante al tempo stesso... un sapore avvolgente e davvero gustoso.
La ricetta, in realtà, prevedeva all'interno gli amaretti sbriciolati ma non mi piacciono.... così ho scovato anche stavolta una modifica che si addicesse ai miei gusti avvicinando la farcitura a quella dello strudel...



Ingredienti (dal libro Torte - raccolta Corriere della sera):
200 gr di pasta frolla (la mia ricetta fedele QUI e in questo caso, ho dimezzato la dose e ho usato la farina antigrumi Molino Chiavazza) - 400 gr di pere abate - 50 gr uvetta - 3 cucchiai di vinsanto toscano - 80 gr di burro - 120 gr di pangrattato - 30 gr di zucchero semolato - 1 limone non trattato - 1 cucchiaino raso di cannella (io Cannella regina Tec-Al) - 50 gr di zucchero a velo - 50 gr di mandorle tritate - burro e farina per la teglia - sale

Preparazione:
Si sbucciano le pere, si toglie il torsolo e si tagliano a fettine abbastanza sottili. Si grattugia la buccia del limone e si mette in ammollo l'uvetta nel vinsanto.
Si scioglie a bagnomaria il burro.
In una terrina simescolano i vari ingredienti: le pere, l'uvetta strizzata, metà buccia grattugiata del limone, il pangrattato e lo zucchero semolato, 2/3 del burro fuso e la cannella. Si mescola bene e si tiene da parte.
Nel frattempo, riunire le mandorle tritate con il restante burro, aggiungere lo zucchero a velo, un pizzico di sale e il restante limone. Mescolare bene e riporre in frigo.
Stendere la pasta frolla, foderando bene i bordi della pirofila imburrata e infarinata e lasciando un bordo intorno. Bucherellare il fondo con una forchetta e distribuirci sopra il composto di pere. Livellare e ripiegare i bordi della frolla all'interno.
Sbriciolare l'impasto di mandorle e distribuirlo sopra torta.
Infornare a 180° per circa 20-25' fino a quando la superficie non assume un colore ambrato.
Una volta raffreddato a piacere, spolverizzare con altro zucchero a velo e cannella.





LinkWithin

Related Posts with Thumbnails