Lettori fissi

lunedì 20 settembre 2010

TORTINE DI MELE MORBIDE MORBIDE


Il blog delle amiche Stefania e Rosy, noidueincucina hanno organizzato una bellissima raccolta: quella delle torte, plumcake, muffins, ecc... con protagoniste le mele, questo meraviglioso frutto croccante, saporito e che si presta davvero ai mille usi non solo nei dolci ma anche in ricette salate...
Più sotto, troverete il bannerino. Vi invito a visitare il loro blog, non solo in relazione a questa raccolta ma per buttarvi nel loro mondo fatto di bontà, dolcezze, squisitezze e chi più ne ha, più ne metta!!!
Ma veniamo alla ricetta che ho scelto di far partecipare a questa iniziativa. Avevo visto da un pò questa ricettina e mi colpì il fatto che la caratteristica principale era la morbidezza, la cremosità data soprattutto dal contatto delle mele con l'impasto. L'ho trovata sul forum di Cookaround, dall'amica Nightfairy e qui trovate tutto il suo post.

Riporto le dosi, anche se io ho apportato piccole modifiche e vi indicherò quali:

1 kg di mele sbucciate - 100 gr burro - 100 gr zucchero - 150 gr farina - 2 uova - 1 cucchiaino di lievito per dolci - 1 pizzico di sale - 250 gr yogurt - zucchero e velo - burro e farina per la teglia.
Io ho aggiunto, pinoli e uvetta (che con le mele secondo me sono speciali...) e poco vinsanto toscano (ma voi potete benissimo ometterlo).



Preparazione:

Ho montato molto bene uova e zucchero, aggiunto poi il burro morbido, la farina setacciata con il lievito e infine lo yogurt.
Si imburra e si infarina la tortiera. Io ho usato una teglia con le forme di 12 muffins e l'impasto è risultato preciso.
Nel frattempo, ho ridotto a cubetti piccoli piccoli le mele, le ho messe in una ciotolina, ci ho strizzato poco limone giusto per non far annerire. Ho aggiunto 1 dito di vinsanto toscano dolce, una manciata di pinoli e una di uvetta precedentemente tenuta a bagno in acqua tiepida e poi strizzata.
Ho riempito gli stampini con il composto, adagiato sopra a cucchiaiate le mele, spolverato di zucchero a velo. La ricetta prevedeva dei fiocchetti di burro che non mi sono sentita di mettere: l'impasto mi sembrava già molto ricco di suo....

Si inforna in forno caldo a 180° per 40', poi si mette un foglio di alluminio sopra e si fa cuocere ancora per 30'.
Visto che le mie erano tortine piccole, ho ridotto un pò i tempi, ma ho usato l'alluminio: permette di cuocere bene, senza far annerire troppo le mele....

Qui, potete vedere l'interno: veramente morbido e cremoso!!!!






Queste tortine sono state letteralmente divorate, vi metto una foto dei miei cuccioli per farvi vedere quanto i miei figli adorano questi frutti, mangiati al naturale, figuratevi nel dolci.....
Queste poi, sono mele della Val Venosta, visitata lo scorso anno... la patria delle mele!!!!!



LinkWithin

Related Posts with Thumbnails