Lettori fissi

martedì 16 novembre 2010

PASTICCINI SALATI


Questa sfiziosità salata ha una storia lunga... precisamente dal 1998!!!! E' l'anno in cui io e mio marito (all'epoca fidanzato) partecipammo ad un matrimonio di una nostra coppia di amici e al loro banchetto assaggiammo questo pasticcino salato. Oddio, non proprio questo... io ho adeguato gli ingredienti in base alla stagione e alla mia capacità di sfornare qualcosa cercando di individuare gli ingredienti pur non avendo una ricetta a disposizione... Diciamo dunque che ho ripreso l'idea...
Ora voi vi chiederete, perchè hai aspettato tutto questo tempo??? Bene, è presto detto: nel frattempo, me ne sono dimenticata, l'idea riposava tranquilla in qualche angolino del mio cervello e non si è fatta più viva fino a qualche giorno fa.... quando casualmente siamo passati davanti al luogo in cui 12 anni fa ebbe luogo quel matrimonio e quel banchetto di nozze. Ed è stato un lampo: adesso provo davvero a rifarli, mi sono detta!!!
Il posto è meraviglioso. Purtroppo posso offrirvi solo qualche foto dall'esterno, ma merita lo stesso!!

Inoltre, la cosa capita a puntino: cercavo una ricettina meritevole per partecipare alla raccolta di Debora - Diario della mia cucina, Follie di frolla: inizialmente la raccolta scadeva il 31 ottobre ma è stata prorogata al 30 novembre!! Avete poco tempo!!!




Allora, adesso, veniamo alla ricetta:

Ingredienti:
Per la pasta frolla salata: 200 gr farina - 100 gr burro - 1 uovo - 1 pizzico di sale - 1 cucchiaio di semi di papavero
Per la farcitura: 4 fette di prosciutto cotto - 70 gr Philadelphia - latte q.b.
Per la decorazione: broccoletti - olio - sale - pepe - semi di papavero

Preparazione:
Si prepara la frolla salata impastando il tutto velocemente e si fa riposare in frigo per circa 30'.
Nel frattempo si passa al mixer il prosciutto cotto con il Philadelphia aggiungendo poco latte per arrivare ad una consistenza cremosa.
Ho lessato le cimette di broccolo. Attenzione: se avete un micronde, alla potenza 750W, bastano circa 4 o 5' per lessarli perfettamente!!!
Poi si stende la pasta e si ritagliano dei cerchi.
Io ho usato dei pirottini di carta, rivestendoli e riempiendoli di fagioli secchi. Ho infornato per 10' a 170°.
Una volta sfornati e raffreddati, con l'aiuto di un sac-a-poche, ho farcito le barchette di frolla con la mousse.
Ho insaporito i broccolini con sale, pepe e olio e.v. di oliva e ho posto al centro di ogni pasticcino. Infine ho leggermente spolverizzato con i semi di papavero.






----------------------------------------

Bene, ve lo avevo promesso: ecco svelato il luogo di cui vi ho parlato prima. Si chiama Badia a Passignano, ed eccone alcuni scorci:







---------------------------------------------------------

Ultimamente sta diventando una specie di "rubrica"... ma mi fa piacere segnalare delle iniziative così carine e interessanti dal mondo dei blog di cucina...
Stavolta è il turno del blog Dolce passatempo, l'amica Nicole ha organizzato questo Candy per ringraziare tutte/i coloro frequentano il suo blog....
Avete tempo per iscrivervi fino al 31 dicembre 2010!!



LinkWithin

Related Posts with Thumbnails