Lettori fissi

martedì 19 ottobre 2010

PANINI ALL'OLIO, PER FESTEGGIARE FORME E COLORI...


Tra poche settimane inizierà la raccolta delle olive poi la frangitura e l'arrivo atteso dell'"olio nuovo".... Mi sono trovata pochi giorni fa in aperta campagna vicino a delle piante di olivo e con questo post voglio rendere omaggio a questo frutto prezioso.
Lo utilizziamo tutti i giorni, per condire, arricchire i nostri piatti ma stavolta volevo renderlo veramente protagonista. Così sono nati questi panini che da quanto sono piccoli, assomigliano a degli sfiziosi stuzzichini... Vi piacciono le forme che gli ho dato?? Mi hanno aiutato i miei bimbi, è stata l'occasione per imbrattarci di farina e ridere assieme...

Veniamo alle dosi:
1 kg farina 0 - 1 cubetto di lievito - 1/2 bicchiere di olio, rigorosamente extra vergine di oliva - 2 cucchiaini di sale - 3 bicchieri di acqua tiepida.

Preparazione:
io ho usato per l'impasto iniziale e la lievitazione, la macchina del pane, mia fedele amica... ma potete benissimo preparare una fontana con la farina, aggiungere l'olio, il sale e l'acqua in cui avrete fatto sciogliere il lievito. Impastare il tutto e lasciare lievitare, almeno un'ora e mezzo.

Gli ho poi dato le forme, li ho lasciati a lievitare ancora 1 ora, ho spennellato con olio sbattuto con poco latte e ho infornato a 140° per 25/30'.

Per le forme, ho preso a riferimento questa foto trovata su internet:


Sembra facile ma vi assicuro che non lo è affatto.... L'impasto però aiuta, nel senso che è veramente molto morbido ed elastico!!





Con questo, ho voluto festeggiare le forme.

Ma veniamo ai colori.... e per questo mi sono ispirata alla natura, in tutta la sua purezza....







Il verde è protagonista e ironia, è il mio colore preferito...

Ne approfitto per segnalare un aggregatore di blog: Smilla Magazine, molto ben organizzato.
Un modo efficare per dare un'occhiata alle ultime novità culinarie dal modo dei blog....!!! ;-))



25 commenti:

  1. sono bellissime queste forme! tu e i tuoi bambini siete stati bravissimi!! immagino il profumino di questi panini... e si tra poco c'è la raccolta delle olive mi piace troppo l'olio nuovo.
    un bacione
    Pina

    RispondiElimina
  2. forme particolari, sei stata bravissima.

    RispondiElimina
  3. wow che beli... ma l'olio lo fai tu???
    questi panini sono sicuramente buoni... ma soprattutto belli complimenti

    RispondiElimina
  4. Bravissima tesò!!! hai fatto proprio delle belle forme!!! bacioni :)

    RispondiElimina
  5. Buonissimo questo pane anche solo con un filo di buon olio d'oliva e poi che dire bravissima per la riproduzione delle forme una piu' carina dell'altra!!!Un bacione!!!

    RispondiElimina
  6. la cosa più semplice e buona: pane e olio!!! si ma olio di qualità naturalmente.
    Bravissima! forme molto simpatiche.
    Baci, F

    RispondiElimina
  7. belli nella forma e quello con l'olio mi fa impazzire...mangio spesso pane caldo e olio tra un p oanche io avro' olio nuovo...facciam oanche noi la raccolta bella esperienza valore indefinibile....baci

    RispondiElimina
  8. Bellissimo questo post e complimenti anche ai tuoi bimbi che ti hanno aiutato nella lavorazione di questi stupendi e invitanti panini!!! Un bacione

    RispondiElimina
  9. Franceeee!! Ciao stella! ma che belli questi panini...davvero sfiziosissimi.....e poi concordo con te:l'olio d'oliva è davvero un alleato prezioso in cucina e non solo (sai che io da piccola ci curavo il mal d'orecchio:un goccino d'olio tiepido nell'orecchio prima di dormire e il giorno dopo cvome nuovo!!!)
    Brava per aver reso lode ad un frutto molto importante per la nostra salute e alimentazione! Un baciotto!

    Vuole un proverbio che l'ulivo,nel momento della potatura, chieda al contadino di tagliare tanti rami così che l'anno successivo sia ancora più ricco e florido:" FAMMI POVERO E TI RENDERò RICCO"

    Ciao ciao!

    RispondiElimina
  10. ola!!maravilhosa receita.adorei.
    caroliny br!!

    RispondiElimina
  11. Appena su Alf ho letto panini all'olio mi sono subito precipitata. Complimenti davvero, sono deliziosi sia nella forma che nella sostanza. E poi l'olio è davvero un preziosissimo alleato, non per nulla la cucina mediterranea, in cui è protagonista, dicono sia la migliore al mondo. :) Bravissima tu e i tuoi aiutanti

    RispondiElimina
  12. ma sono troppo carini! Il divertimento e' sempre doppio quanto si pasticcia con i bambini, si divertono un mondo loro ma anche noi, siete stati bravissimi. Concordo con te, l'olio d'oliva e' un bene prezioso e fa bene alla salute, io sono una fan sfegatata dell'olio evo. Mi porto via il panino della terza foto :-) ciao.

    RispondiElimina
  13. ohh bhè... ma sono veramente opere d'arte!
    il fatto poi che dietro ci siano degli ispiratori germanici... bhè, loro sono maestri panificatori (quando vado ne riporto a casa sempre a botti) e non solo per le forme.

    ma l'olio evo è roba nostra!
    bellissime anche le tue foto di campagna, cara:)

    RispondiElimina
  14. Ciao piacere di conoscerti!!! Bellissimo il tuo blog!!! Ti seguo

    RispondiElimina
  15. Ma che belli questi panini!!
    Wow!!!
    E chissà che bontà quell'olio.. si vede dal colore... niente a che vedere con quello del supermercato!!!! Mandamene qualche damigiana va!!!

    RispondiElimina
  16. Adoro questi paninetti con diverse forme. Allegria per gli occhi e per l'appetito!

    RispondiElimina
  17. Grande Francy, un pane spettacoloso!! Sai che oggi e domani Clelia è a Firenze !!!!

    RispondiElimina
  18. Il pane è stupendo, forme comprese, noi siamo sempre stati banalotti e abbiamo sperimentato poco in quanto a forme, ma adesso ci hai messo voglia di giocare! Bravissima all'ennesima potenza e fai i complimenti anche ai tuoi piccoli!
    L'olio per noi è sacro, rigorosamente ci riforniamo di olio direttamente dal frantoio, la qualità per noi è tutto se si tratta di olio!
    Bacissimi
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  19. Mi sembra di sentire il profumo di questi panini al'olio e con olio.Apena mi organizo, gli faccio anche io.

    RispondiElimina
  20. Che spettacolo questi panini Francesca!!! Grazie dell'idea, ti abbraccio!

    RispondiElimina
  21. Davvero riuscitissimi e chissà che profumo!!!!Baciotto!!!

    RispondiElimina
  22. ma che bello coinvolgere i bimbi!!!!....siete stati bravissimi.....delle forme bellissime son venute fuori...sembrano bombonierine....e traspare tutta la genuinita' della tua terra!!!ne avessi uno tra i denti...mmmmhhhmmmmhh..in questo momento...ho un languorino!!!!bacibaciotti

    RispondiElimina

Mi fa piacere sapere cosa ne pensate, non necessariamente complimenti ma anche critiche purchè costruttive! Lasciate scritte le vostre impressioni!!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails