Lettori fissi

domenica 31 ottobre 2010

AUGURI CASALINGHI DI HALLOWEEN


Non è una festa per la quale impazzisca.. a me non piace tanto neanche il Carnevale quindi, figuriamoci.... Ma devo ammettere che è un'occasione per divertirsi soprattutto quando si hanno bambini in casa...
Quest'anno per la prima volta, abbiamo comprato una zucca e l'abbiamo intagliata. Effettivamente le risate con i bimbi sono state tante!!!
In quanto a opere culinarie, l'anno scorso mi sono data daffare, vedi il post "Dolcetti misti di Halloween", quest'anno volevo fare qualcosa di diverso ma non avevo molta ispirazione...
Ho fatto dei pasticcini decorati con la glassa al Phialdelphia. Volevo provarla da un bel pò, le dosi giacciono nel mio quadernino degli appunti da parecchie settimane. Ma non avevo avuto occasione, occasione che si è presentata, invece, adesso!!

La base, è una frolla morbida aromatizzata alla vaniglia:
300 gr farina - 140 gr zucchero - 1 cucchiaino di lievito - 140 gr burro - 2 tuorli - 1/2 bicchiere di latte - 1/2 fialetta di aroma vaniglia

Per la glassa:
100 gr Philadelphia - 200 gr zucchero a velo - coloranti

Preparazione:
Ho fatto la frolla la mattina facendola riposare qualche ora in frigo. Naturalmente si fa una fontana con farina, zucchero, aggiungo i tuorli, il latte, il lievito, la vaniglia e per ultimo il burro freddo a pezzettini. Si impasta velocemente e una volta ottenuta una palla, si avvolge nella pellicola e la si pone in frigo.
Non avevo formine in tema Halloween. Ho provato a fare a mano un fantasma (pensando che fosse facile...) ma i risultati non sono stati soddisfacenti.
Comunque si inforna a 170° per 10' circa. Attenzione a non cuocere troppo, altrimenti la frolla si secca parecchio!!

Poi, ho preparato la glassa: facilissimo e velocissimo!!!
Si mescola il formaggio allo zucchero a velo, facendo solo attenzione che si scioglino tutti i possibili grumi che si possono formare. Io ho colorato con un pò di colorante in gel: un pò rosso, un pò giallo per ottenere l'arancione.
Anche la glassa l'ho fatta riposare in frigo, si rassoda leggermente e tiene meglio la forma.
Poi, con un sac-a-poche ho decorato i dischi.


ZUCCA GRANDE:



ZUCCHETTE PICCOLE:



RAGNETTO:



ALTRE ZUCCHE:





Come detto, abbiamo acquistato una zucca e l'abbiamo intagliata. E' stato molto divertente!!
Prima abbiamo tolto il "cappello". Poi l'abbiamo svuotata dentro.



Abbiamo disegnato con un pennarello gli occhi e la bocca. Pazientemente, poi, li abbiamo intagliati. Questa è stato il passaggio più impegnativo... Ma ecco il risultato finale:
 

E siccome eravamo in tema horror... ci stavamo facendo un sandwich per merenda ed ecco quello che abbiamo fatto... il piccolo mi ha fatto crepare dalle risate dicendo, parole testuali: "Mamma, ma sei una pazza: non è per niente divertente!!!!" Ah, dovevate vederlo... a 4 anni, ancora, mica capisce tutto... avrà pensato: questi son proprio matti, ma che gli è preso, oggi??? Eh eh eh eh!!!!




BUON HALLOWEEN!!!!!!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails