Lettori fissi

giovedì 6 maggio 2010

ALFAJORES



L'origine di questi pasticcini è il Brasile... anche se io l'ho leggermente modificata. Il risultato però è stato davvero sorprendente.
Una parte di biscotti sono stati letteralmente divorati dai miei figli e una parte invece l'ho portata ai miei colleghi di lavoro per la pausa caffè...
Comunque, la ricetta la potete trovare qui sul sito http://www.kucinare.it/.

Ingredienti:
Per la pasta: 150 gr burro - 200 gr zucchero - 2 tuorli+un uovo intero - 30 ml cognac (che ho sostituito con 15 ml alchermes e 15 ml acqua, per via dei bimbi) - 1 limone grattugiato - 320 gr maizena - 100 gr farina - 1 cucchiaino raso di lievito per dolci.

Per la farcitura: Dulce de leche o crema di nocciola

Per la decorazione: farina di cocco

Preparazione:
Lavorare con lo sbattitore il burro con lo zucchero. Aggiungere le uova leggermente sbattute, il cognac, la buccia del limone grattugiata, le farine e il lievito. Impastare rapidamente e una volta raggiunta una consistenza leggermente più morbida di una frolla, coprire la ciotola con un piatto e porre in frigo per circa 1/2 ora.
Trascorso tale tempo, infarinare la spianatoia, stendere la pasta e ritagliare dei dischetti con uno stampino. con un'altezza di circa 3mm. Infornare a 140° per 15'.
Attenzione, perchè non devono cuocere molto per non diventare troppo duri.
Una volta raffreddati, farcire con dulce de leche o crema di nocciola (io ho usato la Nutella!!!) e rotolare i bordi nella farina di cocco.



LinkWithin

Related Posts with Thumbnails