Lettori fissi

martedì 16 marzo 2010

KRAPFEN (con l'aiuto della mdp...)


Ho copiato spudoratamente ma con estremo successo, la ricetta dei krapfen proposta dall'amica Sabri del blog Colazioni a letto, in questo post. Innanzitutto, vi consiglio di visitarlo: è davvero interessante!!
Io per agevolarvi, riporto la sua ricetta fedelmente, anche perchè è riuscita perfetta, non c'è da cambiare nulla:

Ingredienti:

latte 280 gr - uova 1 - burro morbido 60 gr - zucchero 60 gr - sale 1 cucchiaino - semola di grano duro 570 gr - lievito di birra 12 gr - marmellata, crema o nutella per la farcitura - olio per frittura (arachide o quello che preferite)



Preparazione:

Mettere tutti gli ingredienti nel cestello della macchina del pane seguendo l'ordine, quindi prima i liquidi e poi i solidi, e selezionare il programma impasto, durata 1:30 (in alcune macchine può arrivare ad 1:50).
Una volta che il programma è terminato, stendere l'impasto ad un'altezza di 1 cm o poco più e ricavare dei cerchi di 10 cm. A me piacciono piuttosto grandi, ma se preferite potete scegliere un diametro inferiore.
Lasciar lievitare i krapfen su una teglia infarinata, coperti con un panno umido per almeno 30 minuti. Friggerli da entrambi i lati nell'olio ben caldo e profondo, eliminare quindi l'unto in eccesso su una carta assorbente. Una volta che i krapfen si sono intiepiditi farcirli con marmellata, crema o nutella e cospargerli di zucchero a velo.



LinkWithin

Related Posts with Thumbnails