Lettori fissi

mercoledì 13 aprile 2011

FRITTELLE DI RICOTTA E VECCHI RICORDI...


Quando sono venuta a conoscenza della raccolta di Tiziana del blog Pecorella di Marzapane, I GOLOSI ANNI '80, mi sono riaffiorati alla mente tanti nostalgici ricordi....


Il banner del contest, a me, la dice lunga... Vita da Strega è stata una colonna portante della mia infanzia. Sono "cresciuta" con una mia cugina di tre anni più piccola e ancora ricordo quando ci dicevamo: "Giochiamo a Samantha??" litigando un pò per decidere chi doveva intrerpretare proprio la streghetta...
Un mito!! Avevo intorno agli 8-10 anni.... la voglia di essere grande, di fare la "mamma", di cucinare.... C'è un libro che ho sempre visto in casa, in effetto vi è entrato prima di me... ^_^
Una cara amica di mia mamma, in occasione delle nozze nel 1971, le aveva regalato questa raccolta di ricette, un libro per la L maiuscola, un vademecum.... "Il Talismano della Felicità".
Lì, sullo scaffale vicino alla cucina, troneggiava con quella custodia che lo rappresenta inequivocabilmente agli amanti della buona tavola. Con quest'uomo dall'aria anche un pò disarmante....
E io fantasticavo, utilizzando i miei "coccini" di plastica per fare la grande....

Il libro è giustamente rimasto a casa di mia mamma, è suo. Ma a tutt'oggi rappresenta parte della nostra famiglia, fa parte della nostra storia di casa.


Ingredienti:
Per 20 frittelle: 200 gr ricotta - 50 gr mollica di pane - latte - 50 gr zucchero - 2 tuorli d'uovo - buccia d'arancia - farina - uovo sbattuto (o chiare) - Olio o strutto per friggere - zucchero a velo

Preparazione:
Si mette nel latte la mollica. Nel frattempo, si mescola bene la ricotta per creare una morbida crema, si aggiunge la mollica ammollata e ben strizzata, e di seguito gli altri ingredienti: i tuorli, lo zucchero e l'arancia grattugiata.
Si prende il composto a cucchiaiate passandole prima nella farina e poi nell'uovo sbattuto e si friggono fino a doratura. Si lasciano sgocciolare su carta assorbente e si spolverano con lo zucchero a velo.
Sono ottime calde ma possono essere consumate anche fredde.












xxxxxxxxxx

Ne approfitto per segnalare un dolcissimo e interessante Candy, quello dell'amica Valentina - Il ricettario di Valentina, che per festeggiare il suo primo blog-compleanno ha organizzato questo Candy appunto; Per festeggiare il primo blog-compleanno, un Candy da me. Personalmente mi attrae non poco perchè tra i premi ci sono due libri e la lettura è una delle mie attività preferite...

Avete tempo fino al 31 Maggio 2011, c'è tempo, ma vi consiglio di visitare al più presto questo spazio molto carino!! ^_^


LinkWithin

Related Posts with Thumbnails