Lettori fissi

venerdì 2 marzo 2012

FRITTELLE DI MELE... PERCHE' SOLO A CARNEVALE?


Le frittelle sono un dolcetto tipico di Carnevale, normalmente di riso... ma questa è una versione casalinga (nel senso che la ricetta me l'ha passata mia mamma). E pensare che ero convinta di averle già postate!!

Le ho preparate perchè è venuta fuori questa ricetta parlandone con i colleghi (a cui spesso porto dei dolcetti per la nostra pausa caffè...). "Le frittelle di mele...???!!!" Non sapevano assolutamente che esistessero, al chè ho colto l'occasione: "ve le porterò per il break, domani...!"
Per me, buone ma di abitudine, a loro sono piaciute tantissimo!!!

E siccome non si tratta di un dolcetto particolarmente romantico, oltretutto consumato tra amici colleghi.... ^__^ vorrei farlo partecipare alla raccolta di Tiziana del blog Bimbi a tavola, SAN VALENTINO VS SAN FAUSTINO, manco a dirlo, facente parte di quest'ultima categoria....


Ecco gli ingredienti:
2 mele grattugiate - 2 tuorli - 1 albume - 150 gr di farina (io Suprema PIVETTI) - 4 cucchiai di zucchero - 1/2 bustina di lievito per dolci - vin santo (o Marsala) - cannella (io TEC-AL) - olio per friggere - zucchero semolato da spolverare sopra.

Preparazione:
Mettere le mele grattugiate (anche grossolanamente se vi piace trovare piccoli pezzettini dentro le frittelle) con il vin santo (o Marsala) per circa 1 h.
Mescolare uova e zucchero sbattendo bene, aggiungere la farina, la cannella, il lievito e per ultime le mele.
Appena l'olio sarà caldo, con due cucchiai creare delle knelle e metterle a friggere. Faranno molto velocemente, dopo averle girate una volta e avranno acquistato un colore marroncino uniforme, toglierle dall'olio e trasferirle su della carta assorbente a scolare.
Ancora calde, spolverizzare con lo zucchero semolato.




=^=^=^=^=^=

Volevo segnalarvi un sito per vendita online di materiale per torte, decorazioni, feste e quant'altro. Le persone che lo gestiscono sono cordialissime e sempre molto disponibili!!
Si trova di tutto e i prezzi sono davvero competitivi!!
Questo il sito: http://www.sigrazie.biz

Andate a visitarlo!!!


 

13 commenti:

  1. hai ragione perchè solo a carnevale!!!! mai fatte sembrano ottime.

    RispondiElimina
  2. Già, perchè solo a carnevale? Ogni momento vale per queste golose e profumate frittelline :) Un bacione, buon we

    RispondiElimina
  3. tipico non vuol dire mica esclusivo per cui viva le frittele tutte le volte che ci pare!

    RispondiElimina
  4. Oddio che acquolina in bocca! La mia nonna le fa spesso, sono buonissimeee! Mi piace il tuo blog! A presto
    Claudia
    http://petitecuilliere.blogspot.com/

    RispondiElimina
  5. Brava!!! :) son tanto buone che non vale la pena aspettare carnevale :) Scusa l'assenza ma ho avuto problemi con il pc!

    RispondiElimina
  6. Che meraviglia queste frittelle!!! Mi è venuta voglia di provarle!! Buona giornata!!!

    RispondiElimina
  7. che buone le tue frittelle ciao

    RispondiElimina
  8. Ma deve essere delizioso!! gnam quanto ne vorrei avere un pò! gnam! Bravissima!

    RispondiElimina
  9. ma si infatti.....perchè farle solo a Carnevale????
    devono essere buonissime, voglio farle anch'io.
    Non vado matta per i fritti, ma le frittelle di mele sono le frittele di mele e le adoro.
    un bacione
    sabina

    RispondiElimina
  10. Grazie Franci per la bella ricetta!

    RispondiElimina
  11. Ma che buone, ne mangerei volenteiri qualcuna!

    RispondiElimina
  12. infatti si possono fare anche dopo carnevale, infatti io le ho provate dopo questa festa.
    E' vero che siamo legati alla tradizione però....sono troppo buoneeeeeeee!
    Elisa

    RispondiElimina

Mi fa piacere sapere cosa ne pensate, non necessariamente complimenti ma anche critiche purchè costruttive! Lasciate scritte le vostre impressioni!!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails