Lettori fissi

giovedì 1 marzo 2012

SOVRACCOSCE DI POLLO CON PANCETTA


Quando l'amica Chabb, ha lanciato questa raccolta mi son detta: finalmente!!! Solo un'altra amica, Eleonora poco tempo fa aveva avuto un'idea simile e anche quella volta partecipai volentieri... Eh sì, perchè nei vari blog si trovano gustosi primi piatti, antipastini sfiziosi, dolci quanti ne vuoi... ma di secondi che siano di carne, pesce o altro... mica tanti...!!
Così, ho proprio programmato questo piatto, molto semplice e veloce, tant'è che lo farò partecipare nella sezione dedicata ai secondi di veloce esecuzione, ma di sicuro succolento e gustoso!!
E allora, che aspettate... pensate anche voi a qualcosa sul tema, andando nel blog di Sandra, Le padelle fan fracasso e partecipate alla raccolta CHE COSA TI PREPARO PER SECONDO?


Veniamo a cosa serve:
6 sovraccosce di pollo - una quindicina di fette di pancetta tagliata sottile - una costolina di sedano - una carota - 1/2 cipolla rigorosamente rossa - farina (io Molini Rosignoli)  q.b. - 1/2 bicchiere di vino bianco - olio (io Gustasalento) - sale q.b. - pepe bianco (io Tec-Al) q.b. - brodo vegetale q.b. - 50 gr di farina istantanea ai piselli FarinPiù Melandri Gaudenzio

Preparazione:
Si mette in una capace padella il trito di sedano, carota e cipolla con un pò di olio. Si fa soffriggere qualche minuto e poi si uniscono le sovraccosce precedentemente infarinate (ma proprio poco). Si fanno rosolare un pò regolando con sale e pepe e si sfuma con il vino bianco. Si prosegue la cottura circa 20' a tegame coperto. Se si dovessero asciugare troppo, aggiungere poco per volta il brodo vegetale.
Nel frattempo, preparare la farina stemperandola con del brodo vegetale caldo e regolare di sale fino a raggiungere una crema molto liscia e morbida.
Dopo 20' di cottura, trasferire le sovraccosce su un piatto, togliere il fondo di cottura con le verdurine (che vi serviranno poi per insaporire i piatti quando servite), avvolgete ciascuna sovraccoscia con un paio di fette di pancetta. Riportare in padella a fuoco alto per far abbrostolire leggermente la pancetta che dovrà risultare croccante.
Infine servire impiattando sotto la purea di piselli e sopra la carne con il suo sughetto di cottura.







LinkWithin

Related Posts with Thumbnails