Lettori fissi

lunedì 12 marzo 2012

POLPETTE CON UN PIGIAMINO DI VERZA


Faccio da una vita queste polpettine, in inverno... mi piacciono da matti anche perchè adoro la verza, anzi per la verità tutti i tipi di cavoli!!
Le foglie della verza però si prestano bene a "vestire" carne o anche altro, vedi questa versione senza carne... buonissima anche questa!

Piacciono tanto anche ai miei figli e spesso sono l'occasione per uno svuotafrigo, perchè volendo si può aggiungere quasi ogni tipo di verdure o carne, anche già cotta: anzi saranno più gustose e saporite...

Queste polpettine sono perfette (lo dico io... eh eh!!) per la raccolta dell'amica Laura del blog Pane e olio, LA SAGRA DELLA POLPETTA





Ingredienti:
200 gr di macinata magra - 100 gr di macinata di maiale - 2 patate medie - 50 gr di pecorino stagionato - 2 spicchi d'aglio - noce moscata q.b. - prezzemolo tritato q.b. - 1 uovo grande - qualche foglia di verza - sale - pepe bianco (io Tec-Al) - 2 cucchiai di yogurt naturale - salsa di pomodoro (io pomodorini del piennolo Casa Barone) - olio (io Gustasalento)

Preparazione:
Mettete a lessare le patate con un paio di foglie di verza.
In un tegamino a parte, sbollentate pochi minuti le altre foglie di verza, diciamo una decina). Scolare e mettere su un panno ad asciugare.
Nel frattempo mescolare le carni, aggiungere il formaggio, lo yogurt, l'aglio tritato finemente, il prezzemolo, lo yogurt, l'uovo e la noce moscata. Regolare con sale e pepe bianco.
Infine aggiungere le patate schiacciate e la verza (che in cottura si è disfatta).
Mescolare bene e fino a creare un composto omogeneo e ben amalgamato.
Mettere un paio di cucchiai su ciascuna foglia, chiudere a saccottino e mettere in una padella con dell'olio dalla parte della chiusura. Far rosolare leggermente. Se si sciugano troppo, aggiungere un goccio d'acqua.
Quando sono ben rosolate da tutti i lati, aggiungere i pomodorini (o la passata), salare e far cuocere una decina di minuti, coperti.
Servire caldi ma è un piatto che si può benissimo preparare in anticipo e scaldare al momento di servire!




Se poi, vi avanza un pò di impasto, fate come me: formate delle polpettine piccole e friggetele in olio di arachidi, sono un perfetto e stuzzicante finger food ^__^


14 commenti:

  1. In assoluto preferisco la versione vegetariana ma con questo bel pigiamino non disdegno neanche la polpetta che diventa ancota più sfiziosa. I cavoli sono una delle pochissime cose che mi piacciono dell'inverno. Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  2. E' una vita che voglio sperimentare queste polpette con la verza... mi hai fatto venire una voglia...
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Carinissime!!
    Un abbraccio e buona giornata

    RispondiElimina
  4. ..questa me la rubo, posso?Bellissima ricetta!!! Un caro saluto..qui Torino:-)

    RispondiElimina
  5. adoro questa preparazione fatta in tutte le versioni, ma il titolo è davvero uno spasso XDXD bacione

    RispondiElimina
  6. Davvero ottime e sfiziose, anch'io adoro la verza, cavoli & co., e la tua ricetta di oggi mi ha deliziata!Un bacione

    RispondiElimina
  7. sono simpaticissime!!!
    dalle mie parti vengono chiamate verzini!

    RispondiElimina
  8. che pigiamino saporito!!!!!!!! baci,.

    RispondiElimina
  9. Bravissima! fantastico questo pigiamino! ciaooooo

    RispondiElimina
  10. Buoneee Francesca!!! Le fa spesso anche la mia mamma..lei ci mette anche il riso dentro..e concordo con te con la prestabilità della verza per tante ricette<!!!!
    Se ti va questa ricetta è adattissima alla raccolta che sta facendo Chabba!!! Fai una capatina!!!
    Baciotto!!
    Milù

    RispondiElimina
  11. Sento un profuminooooo!!! Bravissima!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  12. Allora, premesso che io adoro le polpette fatte in ogni modo, non posso che simpatizzare per queste qui, perchè al "pigiamino" di verza proprio non resistooo! Baci

    RispondiElimina
  13. Ciao Franci, grazie dei complimenti e per essere passata da me! :-)
    Complimenti a te per tutte le interessanti proposte che ho avuto modo di ammirare sul tuo blog!
    A presto! :-)

    RispondiElimina
  14. CIAO ricetta inserita grazie di partecipare al mio contest. baci Laura

    RispondiElimina

Mi fa piacere sapere cosa ne pensate, non necessariamente complimenti ma anche critiche purchè costruttive! Lasciate scritte le vostre impressioni!!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails