Lettori fissi

lunedì 2 aprile 2012

ZUCCOTTO DI COLOMBA CON CREMA AL LIMONE




Ma si può essere più fuori di testa di me...???? Ho cercato tanto questa ricetta (alla fine trovata su un numero di due anni fa di Alice Cucina), perchè volevo un modo diverso e goloso di gustare la colomba pasquale.
Ho trovato questo zuccotto e sono stata felice perchè così potevo anche riutilizzare questa megacoppa bellissima che troppo spesso rimane inutilizzata in credenza. La forma infatti è perfetta, concava al punto giusto... Poi che faccio?? La metto in tavola e servo il dessert come un tiramisù, prelevandone delle belle e corpose cucchiaiate... senza sformarlo, tagliarlo a fette e vedere la cupolina.... me ne sono ricordata che ne avevamo già fatto fuori mezzo e vi assicuro che tutto questo è successo in due secondi data la bontà di questo dolcetto....

Ho ricevuto la campionatura della Flamigni: due colombe (una con canditi all'arancia e l'altra con arancia candita e cioccolato) e il torrone supremo a scaglie...





Volevo far partecipare questa ricetta al contest di Terry LA PASQUA IN TAVOLA, con il quale festeggia il suo primo anno di blog, Fornelli profumati.
La colomba è il dolce tipico pasquale e questo è un modo diverso, sicuramente goloso di gustarla....
Naturalmente, tanti auguri, Fornelli profumati!!!!!! ^__^


Ingredienti:
Qualche fetta di colomba (io Flamigni all'arancia candita e cioccolato) - 150 gr di panna fresca - 150 gr di zucchero semolato - 6 gr di gelatina in fogli - 1 bicchierino di limoncello (io ho usato il mio Arancino e siccome mi sono accorta ora di non aver mai postato la ricetta, provvederò al più presto perchè è troppo buono!!!) - 4 uova - 1 limone - sale

Preparazione:
Si mette in ammollo la gelatina. Nel frattempo, si lavorano i tuorli con 100 gr di zucchero semolato, la panna e il succo e la buccia grattugiata del limone.
Si porta sul fuoco e si fa cuocere a fuoco basso fino ad all'addensamento. Si incorpora poi la gelatina strizzata bene.
Si toglie dal fuoco e si fa intiepidire.
Si montano a neve le chiare con un pizzico di sale e quasi all'ultimo il restante zucchero semolato poi, si unisce alla crema.

Si annacqua un pò il liquore.
Si prendono le fette di colomba e si utilizzano per rivestire lo stampo che avete, poi con un pennello si inzuppano leggermente con il liquore. Si riempie il centro con circa metà crema e si aggiungono dei quadretti di colomba anch'essi bagnati con un pò di liquore.

Si ricolma con la restante crema e si chiude il tutto con altre fette di colomba terminando la preparazione con qualche spennellata in superficie di liquore.

Si copre con della pellicola trasparente e si pone in frigo almeno 4 ore.

Al momento di servire, non fate come me, ma rovesciare lo zuccotto su un vassoio piano. Potete anche decorare con dei ciuffetti di panna montata e scorzette d'arancia candita, se volete.... ^__^








25 commenti:

  1. Cosi' la colombra mi piace molto di piu' ;-)

    RispondiElimina
  2. super coppa goduriosa!!!!!!!!!!!!! baci.

    RispondiElimina
  3. hihihi credo che il servizio non sarà stato affatto un problema! A fette o a cucchiaite sempre golosissima resta ^_^ Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  4. Ma è un'idea bellissima e buonissima, da fare al più presto, complimenti!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  5. good way to use pannetonne. HAppy EAster to you

    RispondiElimina
  6. Ciao bellissima!!!!!! ma che ricetta interessante.....ecco io sto pensando alla ricetta da fare per la colomba...e mi hai dato un'idea se dovesse avanzare. Ciaooo

    RispondiElimina
  7. GNAMME zuccotto!!! ;-D
    baciiii ;-)

    RispondiElimina
  8. Ma che delizia questo zuccotto!!!!! Complimenti!!!

    RispondiElimina
  9. Bella idea per gustare la solita colomba!! Grazie per aver partecipato al mio contest,Ciao terry

    RispondiElimina
  10. ma è buonissima...complimenti!!!

    RispondiElimina
  11. Complimenti per aver "riciclato" un'ottima colomba!!brava!!

    RispondiElimina
  12. ottima! penso che la utilizzerò prestissimo... ho ancora un panettone da far fuori!!!
    Ciao, Chiara

    RispondiElimina
  13. ehi, complimenti per il mega coppone!!! ;) è gigantesco... e questo modo per degustare la colomba mi sembra perfetto per il pranzo di Pasqua!

    RispondiElimina
  14. Che ricetta golosissima! Mi hai fatto venire un'acquolina!!!! ^_^

    RispondiElimina
  15. ottimo! Io ho ancora dei panettoni da utilizzare (di un'altra azienda) Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  16. HO UNA COLOMBA A CASA....QUASI QUASI LA FACCIO ANCH'IO.....

    RispondiElimina
  17. Si respira un profumo di buono in questo blog, di cosucce appena sfornate e preparate con tanta passione. Mi piace molto il tuo blog, piacere di conoscerti, sono Maria!!!

    RispondiElimina
  18. Ciao sono Maria ma che bello questo blog. Si respira un profumo di buono, di quelle cosucce appena sfornate e preparate con tanta fantasia e amore. Complimenti davvero!!!

    RispondiElimina
  19. un buon utilizzo della colomba direi.. utile soprattutto dopo le feste, quando dovremmo smaltire quelle arrivate in casa! baci

    RispondiElimina
  20. golosissimo Francy, bravissima come sempre !!!

    RispondiElimina
  21. una prelibatezza una COPPA LA MANGEREI

    RispondiElimina
  22. l'unico modo per farmi mangiare la colomba....se mi avessi invitato....ahahah cmq bellissima idea..

    RispondiElimina
  23. Anch'io ho avuto la stessa idea per Pasqua :-) Però ho usato crema pasticcera e ho bagnato la colomba con del caffè... Inzuppata diventa più morbida e per me è ancora più buona....

    Ronny

    RispondiElimina

Mi fa piacere sapere cosa ne pensate, non necessariamente complimenti ma anche critiche purchè costruttive! Lasciate scritte le vostre impressioni!!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails