Lettori fissi

lunedì 28 marzo 2011

SFOGLIE DI FROLLA TRICOLORI


E godiamoceli ancora un pò questi colori!!! Ne approfitto per partecipare alla raccolta di Alessandra del blog Cuoca a tempo perso che ha indetto il contest UNA RICETTA LUNGA 150 ANNI.
A dir la verità ho notato che, a proposito di questo anniversario dell'unità d'Italia, molti blog hanno approfittato per descrivere un pò la nostra storia. E l'ho trovato molto interessante: non so voi, ma a scuola non hanno mai dato la giusta importanza alla storia recente. Invece sono le basi della società attuale e trovo fondamentale che si possa avere una conoscenza precisa delle nostre origini patriottiche. Questa ne è stata un'occasione....


La ricetta è semplice nella composizione degli ingredienti e ben si lega alla stagione che ci stiamo approntando a vivere.

Ingredienti:
pasta frolla - fragole - kiwi - panna fresca - latte - zucchero a velo - zucchero semolato
Non inserisco le dosi perchè potete senza problemi valutarle voi in base alla quantità di dolce desiderato!

Preparazione:
Stendete la pasta frolla con il matterello abbastanza sottilmente e ricavatene dei rettangoli. Con una forchetta praticate dei forellini. Spennellate di latte, cospargete di zucchero semolato e infornate a 160° per 10' circa.
Nel frattempo lavate e sbucciate la frutta. Le fragole le ho tagliate a spicchi sottili mentre il kiwi l'ho prima tagliato a rondelle e poi tagliato ogni fetta in quarti.
Montate la panna aggiungendo quasi alla fine della montatura lo zucchero a velo secondo vostri gusti.
Dopo che le sfoglie di frolla saranno ben raffreddate, con l'aiuto di un sac-a-poche, stendete della panna montata su un rettangolo, adagiateci sopra un altro rettangolo di frolla, decorate con ciuffetti di panna montata e rifinite poggiandoci sopra la frutta.
Infine una spolverata di zucchero a velo.




=======

Insomma, l'avvertite la primavera?? Non so voi, ma io appena intravedo le fragole sui banchi dei negozi, subito lo avverto come un segno, la bella stagione ci sta accogliendo!! E ci sono dei frutti e dei fiori che ci incantano.....





=======

Patrizia del blog Delizie e sapori, mi ha gentilmente omaggiata di questo premio che ho accettato ben volentieri.



Prevede di raccontarsi in 7 punti e girare il premio a 15 amici avvertendoli.
Dunque:
1. Mi piace cucinare ma vado molto "a periodi", alcune volte sono un vulcano, altre un deserto....
2. Preferisco in assoluto il caldo e il sole: mal sopporto il pungente freddo invernale.
3. Mi piace viaggiare all'estero perchè riesco a conoscere società, tradizioni, usi diversi dai miei.
4. Una miriade di anni fa, ho fatto la doppiatrice, mi piaceva tantissimo ma ho abbandonato per la famiglia e tutto sommato non me ne pento.
5. Sono un pò permalosa ed esigo il rispetto dagli altri, più di ogni altra cosa.
6. Ho scoperto con le maternità che uno tra i migliori pregi ad essere mamma è la pazienza e un pò l'ho dovuta imparare.... ^_^
7. Mi piacerebbe avere il "pollice verde" ma penso che sia una cosa innata: o ce l'hai o difficilmente lo impari...

E passo il premio (anche se tengo a specificare che non dovete sentirvi obbligati a prenderlo!!) a:

Fabiola - Olio e aceto
Alessandra - Cuoca a tempo perso

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails