Lettori fissi

martedì 9 febbraio 2010

FAGOTTINI DI CARNE DAL CUORE MORBIDO


Allora... questa, posso dirlo, è un'idea che mi è balenata nella testa già da ieri, ma non ho potuto trasformarla nella cena causa piccola crisi respiratoria del mio piccolo.... per fortuna risolta senza troppi problemi grazie anche alla grande esperienza che ho purtroppo maturato... Vabbè, lasciamo stare... fatto sta che avevo in mente di fare la carne e avevo proprio in mente un fagottino così... poi siccome ho ancora un pò di scorte di carciofi in freezer, ho pensato di abbinare il tutto...

Dunque, l'idea del ripieno nasce, come quasi sempre in casa mia, dalla necessità di consumare qualcosa che giace lì in frigo o in dispensa e non posso proprio più conservare.... stavolta era il turno di una confezione di robiola e di una salsiccia che rischiava di essiccare quasi, anche se in frigo.


Innanzitutto, ho battuto col batticarne le fettine di carne che avevo espressamente richiesto finissime al mio macellaio.  Ho salato e pepato, poi ho steso un pò di salsiccia nella parte centrale e ho aggiunto una noce di robiola. Ho chiuso, proprio stile fagottino e fermato con un pezzetto di spago da cucina. Ma ero in vena di accortezze, così ho tagliato all'affettatrice delle fettine di pancetta, che non manca mai in casa, e l'ho usata come nastrino....


Questo il risultato prima di mettere in padella con poco olio evo. Ho salato e pepato leggermente (la pancetta è saportita...) e dopo che i fagottini si erano colorati un pò rigirandoli, ho bagnato con un pò di vino bianco. Ho chiuso col coperchio e lasciato cuocere qialche minuti. In fondo la carne era davvero sottile....


Nel frattempo, ho lessato i carciofi.

Io vi consiglio vivamente di metterne via un pò quando c'è piena stagione di questa verdura saporita e che si presta a varie preparazioni. Semplicemente li taglio in quarti, li metto a bagno per qualche minuto in acqua e limone e poi faccio sbollentare circa 3 minuti in abbondante acqua salata. Poi scolo, faccio asciugare su un canovaccio e metto nei sacchetti in freezer. Sono sempre pronti e puliti (visto che pulire i carciofi è una delle cose che più odio...).

Ho messo un pò di olio evo in padella con due spicchi d'aglio. Ho messo i carciofi e li ho fatti insaporire bene. Ho bagnato con un mezzo bicchiere di acqua, salato e pepato. Ne ho tolta una parte che ho emulsionato aggiungendo poco olio con il mixer.
Poi, ho composto il piatto: fagottini, un pò di carciofi interi e un pò di crema di carciofi, adattissima ques'ultima anche per delle tartine o per condirci la pasta!!!

Quest'ultima foto, per farvi vedere il cuore morbido dei fagottini: la robiola si scioglieva, una vera delizia!!!!


LinkWithin

Related Posts with Thumbnails