Lettori fissi

lunedì 25 gennaio 2010

STRACCIATELLA IN BRODO



Con questo freddo che ci attanaglia, avevo voglia di qualcosa che mi coccolasse, stasera... E cosa c'è di meglio che un caldo, rassicurante brodo???
E non avevo voglia di cuocerci i soliti tortellini, così ho pensato: E' un sacco di tempo che non faccio la Stracciatella... ed ecco il menù di stasera!!!
Ho messo il brodo a bollire e nel frattempo in una ciotolina ho sbattuto due uova con l'aggiunta di due cucchiai di parmigiano reggiano (quello originale donatomi dalla mia dolcissima amica Dauly del blog cucchiaio e pentolone!!!!!!!!), due cucchiai di semolino, del sale e della noce moscata.
Ho messo nel brodo e con l'aiuto di una frusta ho "stracciato" il composto proseguendo poi la cottura per una decina di minuti.
Uhmmmmm, sento ancora il calore salire sul viso... e il profumo, buonissimo!!!!


LinkWithin

Related Posts with Thumbnails